GUATEMALA OVERLAND

29 APRILE/ 10 MAGGIO 2021 – 12 gg

 

PROGRAMMA

29 Aprile | GUATEMALA CITY

Arrivo, trasferimento in hotel ed incontro con il team leader. Pernottamento.

30 Aprile | GUATEMALA CITY – PANAJACHEL

Colazione in hotel e partenza per gli altopiani guatemaltechi in direzione del Lago Atitlan. Visita nel percorso di Iximché, sito archeologico pre-colombiano, che fu la capitale del regno dei Maya Kaqchikel dal 1470 fino al suo abbandono avvenuto nel 1524. Arrivo a Panajachel, senza dubbio il villaggio più famoso sul lago, il primo contatto, dove troverete molti ristoranti, bar, locali per la vita notturna e artigianato guatemalteco. Si consiglia la visita del mercato principale, quello più tradizionale. Pernottamento in hotel.

1° Maggio | PANAJACHEL

Colazione e partenza in barca alla scoperta del Lago Atitlan. Su questo lago, di origine vulcanica, si riflettono 3 maestosi vulcani e villaggi indigeni di diverse etnie. Visita di San Juan La Laguna, dove ci sarà l’opportunità di interagire con gli indigeni locali, conoscere il loro stile di vita, la loro visione del mondo, costumi e tradizioni. Saranno visitate diverse associazioni locali. Continuazione verso Santiago Atitlan, villaggio tradizionale ed autentico, famoso per il Santo Maximon, venerato dalla maggior parte degli abitanti. Ritorno a Panajachel e pernottamento.

2 Maggio | PANAJACHEL – NEBAJ

Colazione in hotel e partenza Chichicastenango, dove ogni giovedì o domenica si svolge il più grande mercato della regione dove si affollano venditori di artigianato, vasellame, tessuti, cibo, fiori, piante medicinali, animali domestici e tanto altro. Importante la visita della Chiesa e del cimitero. Visiteremo anche il Sacro Altare Maya “Pascual Abaj”, dove attualmente le guide spirituali (sciamani) svolgono le loro cerimonie Maya. Nel pomeriggio proseguiamo per Nebaj e pernottamento in un hotel “essenziale”.

3 Maggio | NEBAJ – LANQUIN

Colazione in hotel. La visita di quest’area è per approfondire il variegato Paese, dove il contrasto tra la capitale, principalmente con popolazione meticcia, e le regioni in cui l’indigeno è assolutamente predominante, è molto forte. Questo è il caso del cosiddetto Triangolo Ixil, formato dai popoli di Santa María de Nebaj, negli altopiani settentrionali. Il popolo Ixil vive qui ed è uno dei più piccoli gruppi etnici del paese che ha profondamente preservato le sue radici, tradizioni e carattere. Le strade delle città hanno case pittoresche con pareti bianche di adobe, colonne di legno intagliato e tetti di tegole. Visita delle città, chiesa, mercato e, naturalmente, una o due case della popolazione locale per poter apprezzare meglio il loro modo di vivere. Alla fine, proseguimento per Lanquin e pernottamento in hotel, in semplicissime camere

4 Maggio | LANQUIN

Colazione in hotel e partenza per la visita delle piscine calcaree di Semuc Champey, patrimonio naturale di incredibile bellezza, situate nel mezzo di una fitta foresta tropicale. Qui si fanno strada ruscelli e fiumi, formando una serie di piscine naturali poste a livelli diversi su un’area di 300m. Ci sono tour per tutti i gusti, dai più adrenalinici ai più rilassanti. Si possono visitare le caverne K’anba, dove ci si muove a piedi nudi dentro l’acqua, che a volte può essere molto alta, tenendo in mano solo una candela. Si può provare il tubing, ci si può tuffare da un ponte o da un’altalena sospesa sul fiume. Prima (o dopo) il bagno nelle piscine, non perdetevi il trekking per raggiungere il Mirador, un punto panoramico su Semuc. Pernottamento.

5 Maggio | LANQUIN – FLORES

Al mattino presto, dopo colazione, partenza per la grotta della Candelaria, che fa parte di un complesso di grotte sotterranee considerate le più lunghe dell’America Latina. Nella cultura maya alcune grotte sono considerate sacre, un legame tra questo mondo e il mondo sotterraneo quindi un viaggio nelle grotte, in Guatemala, include anche siti culturali, archeologici e poi naturali. Dopo la visita, proseguiamo per la città di Flores, e scoperta dell’incantevole isola. Pernottamento in hotel.

6 Maggio | FLORES – RIO DULCE

Prima colazione e partenza per la visita del Parco Nazionale di Tikal, dichiarato dall’UNESCO “Patrimonio naturale e culturale dell’Umanità”. Questa maestosa città Maya è considerata una delle più grandi e monumentali di tutti i siti scoperti nel mondo Maya. Visita guidata e tour a piedi delle piazze, monumenti e templi più importanti situate all’interno della foresta pluviale, habitat di centinaia di uccelli esotici e una grande varietà di animali selvatici. Alla fine, proseguimento per il Rio Dulce e con una barca attraverseremo la lussureggiante foresta pluviale e l’impressionante Canyon fino ad arrivare al Castillo de San Felipe, costruito per salvaguardare i pirati dal Golfo del Messico. Arrivo all’Hacienda e pernottamento.

7 Maggio | RIO DULCE – COPAN (HONDURAS)

Colazione in hotel e partenza per il confine hondureño, attraversando una grande diversità di ecosistemi, dalle foreste tropicali secche alle foreste temperate. Dopo brevi procedure migratorie, arriveremo ad un altro dei siti archeologici più impressionanti del mondo Maya, Copan, dichiarato dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanità”. Questo sito presenta uno stile sofisticato di architettura e un’arte unica di scultura di pietra. Visita ai principali complessi, piazze e monumenti. Pernottamento in hotel.

8 Maggio | COPAN – ANTIGUA

Colazione in hotel e ritorno in Guatemala dove, dopo brevi procedure migratorie, continueremo il nostro viaggio attraverso una grande diversità di ecosistemi, ora prevalentemente tropicali, fino ad attraversare Città del Guatemala, la capitale. Arrivo alla bellissima città coloniale di Antigua e pernottamento in hotel.

9 Maggio | ANTIGUA

Colazione in hotel e visita di Antigua, una bellissima città coloniale dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Culturale dell’Umanità. Passeggiata nel centro storico, da Central Park ai principali monumenti della città e nel pomeriggio, con il “tuk tuk” (trasporto locale), partenza in direzione del Centro Culturale La Azotea, per visitare una fattoria del caffè e il Museo della musica tradizionale Maya K’Ojom. Dopo aver assaporato una tazza del miglior caffè di Antigua, rientro in hotel e pernottamento.

10 Maggio | ANTIGUA – GUATEMALA CITY E RIENTRO

Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto. Saluti finali.

 


Per informazioni >> Accompagnatore Francesca Palmioli | francesca@tour-leader.it
Per costi e prenotazioni >> Guatemala Overland con Anda Travel

LA QUOTA COMPRENDE:
• 11 pernottamenti in camera condivisa in hotel/posadas/hacienda con prima colazione
• Mezzo privato con autista/guida locali parlanti italiano dal 1° al 11° giorno
• 1 trasferimento aeroporto-hotel che coinciderà con l’ultimo volo dell’ultimo ospite in arrivo
• 1 trasferimento hotel-aeroporto che coinciderà con il primo volo del primo ospite in partenza
• Barca in servizio privato sul Lago Atitlan e in servizio collettivo sul Rio Dulce
• Ingressi a Iximche, Semuc Champey, Candelaria, Tikal, Copan ed Antigua
• Team Leader ANDA per tutta la durata del viaggio

Tags: , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *